2.0.0.9.

Come ogni anno, al termine della rotazione del pianeta Terra attorno all’asse di rotazione (appunto) solare, Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) si sentono in dovere di stilare un meticoloso elenco dei fatti più significativi accadutigli.

GENNAIO:
Il MoRtOuR ha preso Piede, e non lo libererà fino alla fine dell’anno. I messaggeri vengono attaccati su più fronti (nonostante ne abbiano soltanto una a testa, in tutti i sensi): virus influenzali agguerriti, vulvole assetate, diffusori audio non idonei. Nel frattempo sostanziali evoluzioni mobiliari avvengono all’interno della Fortezza della Scienza.

FEBBRAIO:
Nonostante MoRtO sia fresco di putrefazione i messaggeri iniziano una lunga serie di esperimenti atti a generare già il suo successore. Tali esperimenti per alcuni mesi rimarranno incompiuti perché ritenuti indegni ed abominevoli.

MARZO:
La Sfiga torna a far capolino alla Fortezza della Scienza. Le sofisticate apparecchiature atte alla diffusione del Getal vengono danneggiate. Si conclude la prima parte del MoRtOuR, i messaggeri iniziano a pianificare le future attività, ovviamente solo alcune di esse verranno portate a termine. Tra esse OtRoM e numerosi progetti enogastronomici. Nel frattempo non si hanno ancora avuto notizie del Tripede di Len.

APRILE:
A causa della presenza di un venerdì 17, il Furbone 2.0 cessa di vivere per circa 3 settimane, I messaggeri si muovono alla ricerca di nuovi sostentamenti economici (tutt’ora in vigore) atti a finanziare le operazione di resuscito. I mali non arrivano mai soli (o qualcosa del genere), tant’è che i messaggeri vengono successivamente attirati con l’imbroglio in una finta apparizione da parte di un essere umano senza scrupoli. I messaggeri, facendo buon viso a cattivo gioco sfruttano la situazione per iMoRtAlare un’apparizione insieme ai baldi R.U.N.I., la quale è tuttora custodita gelosamente.

MAGGIO:
Il Furbone 2.0 è finalmente risorto (grazie ad un cospicuo investimento in termini monetari e donazioni organiche. A proposito, si accettano ancora donazioni di qualsiasi tipo, se interessati/e, non esitate a contattare i messaggeri) , ma un nuovo nemico giunge dall’alto per minare meteorologicamente alcune apparizioni del trio. I messaggeri spariscono temporaneamente dalla vita mondana. Continuano gli infruttuosi esperimenti all’interno della Fortezza della Scienza.

GIUGNO:
I messaggeri vengono chiamati a presenziare a numerose manifestazioni culturali che, con la scusa di diffondere musica, servono da veicolo per la totale diffusione del Getal. Sostanziale crescita dell’interesse nutrito (neanche a farlo apposta) per la ristorazione autoctona. I laboratori della Fortezza della Scienza vengono setacciati al fine di trovare almeno qualche esile granello di polvere.

LUGLIO:
Dopo quasi un lustro i messaggeri appaiano nella senile città di L’odi (è interessante notare come dopo Mi Odi vi sia L’odi). Questo luogo, secondo le antiche scritture, pare sia stato un tempo la culla del Getal sulla Terra. Con l’avvento di OtRoM, per mano di Lin e Lan, ha inizio l’era del MoRkOpOliO. Il MoRkOpOliO vuole essere atto a diffondere indirettamente il verbo di MoRkObOt attraverso vie del tutto subliminali. Nel frattempo le vulvole dimostrano di nuovo la loro natura ambigua e inaffidabile (ciò avvalora di nuovo l’ipotesi che le russe sono meglio delle cinesi). La temibile Vespa Crabro si impossessa della Fortezza della Scienza per alcune ore.

AGOSTO:
Diaspora dei messaggeri tra le lande dell’Europa. I messaggeri compiono alcuni record internazionali legati all’enogAstronomia (tra cui il maggior numero di cene nel minor numero di ore). Tra i vari esperimenti, viene effettuato un interessante studio etimologico.

SETTEMBRE:
Le sofisticate apparecchiature atte a generare il Getal necessitano di manutenzione. Nasce il MoRkObLoG 2.0 che andrà a sostituire definitivamente il precedente MoRkobLoG. Nel frattempo continua il MoRkOpOliO. Prende inizio ufficialmente l’esperimento scientifico successore di MoRtO che porterà i messaggeri verso le più alte sfere della consapevolezza.

OTTOBRE:
Appare CaTToBoT, il temibile Robot cattolico che ogni domenica mattina sulle emittenti televisive nazionali italiane esercita il lavaggio del cervello sulle forme di vita più deboli. Il MoRtOuR continua lungo la penisola Italica e, soprattutto, oltralpe. Il MoRkOpOliO allarga la propria sfera di influenza. I messaggeri si godono l’ultima carneficina dell’anno imbandita dal fedele Lun.

NOVEMBRE:
MoRtOuR in piena attività. Il MoRkOpOliO fa altrettanto. I messaggeri si spingono di nuovo oltralpe per assoggettare nuovi territori. Nel frattempo l’operato della sfera di influenza si espande anche oltreoceano.

DICEMBRE:
Termina il MoRtOuR e nel frattempo continuano a gonfie vele i nuovi esperimenti scientifici all’interno della Fortezza della Scienza. Incredibilmente pare che Lin, Lan, Len abbiano trovato la retta via sulla quale proseguire per l’avvento del Nuovo Getal. Alcune voci di corridoio paiono anticipare i potenziali titoli della loro nuova opera, ma nessuno di essi pare essere confermato (Power Getal, Getal, Up Your Ass, Fire Getal and Steel, Heavy Getal, Getal is the Law, Getallica, Fistful of Getal, Getal Commando e via discorrendo). Solo con la seconda metà dell’anno 2010 si potranno avere notizie interenti alle
evoluzioni e alle attività di Lin, Lan, Len, i messaggeri di MoRkObOt.

Nel frattempo, ragazzi e ragazze (ma soprattutto ragazze) d’ogni età, di ogni sesso, razza, specie e provenienza, continuate a diffondere il verbo affinché i messaggeri possano tornare più vigorosi che mai!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s