2011

it – Come ogni gennaio, ecco che Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) si apprestano a fare un breve riepilogo degli eventi che hanno caratterizzato l’anno appena trascorso.

GENNAIO
Lin, Lan, Len si affacciano sul mondo della moda creando una nuova linea di T-Shirts ispirata alle gesta del loro signore. Inoltre, come da qualche anno a questa parte continua il MoRkOpOliO nelle rinnovate sembianze di Otrom e Berlikete. Nel frattempo, in totale isolamento, continua il lavoro di gestazione dei pezzi che andranno a formare MoRbO, il più grande esperimento scientifico mai realizzato dai messaggeri di MoRkObOt.

FEBBRAIO
I messaggeri inaugurano il loro nuovo sito internet www.morkobot.org che da questo momento divulgherà il verbo di MoRkObOt in tutta la rete informatica mondiale.
Mentre per rimanere di nuovo in tema di MoRkOpOliO Lin, Lan, Len riescono a mettere le mani sulle registrazioni di un vecchio pezzo dei Viscera///, modificandolo a propria immagine e somiglianza. Nel frattempo, in totale isolamento, continua il lavoro di gestazione dei pezzi che andranno a formare MoRbO, il più grande esperimento scientifico mai realizzato dai messaggeri di MoRkObOt.

MARZO
Ironia della sorte, l’11 marzo iniziano ufficialmente le registrazioni di MoRbO presso il poderoso Mizkey Studio grazie ai possenti padiglioni auricolari di Robertangelo Michelerti e Robbertino Rizzo. A causa del ragguardevole numero di ore passate in studio, i messaggeri si vedono costretti ad un drastico cambio della propria alimentazione atto a deperirne i principali organi digerenti.

APRILE
Anche il mese di aprile vuole essere interamente dedito al culto del MoRbO. Questa volta gli esperimenti hanno luogo presso il poderoso Tray Studio grazie ai fader controllati dalle possenti dita di Robbertino Rizzo e Robertangelo Michelerti.

MAGGIO
Anche il mese di maggio vuole essere interamente dedito al culto del MoRbO. Questa volta gli esperimenti hanno luogo presso il poderoso La Maestà Studio grazie alle manopole diligentemente ruotate da Giovanni Versari. La gestazione del suono di MoRbO curiosamente termina l’11 maggio.

GIUGNO
La Nuova Fortezza della Scienza viene assalita dalle forze della natura: vespe, , aracnidi, compost e cani suicida mettono seriamente in difficoltà il covo dei messaggeri ma non riescono a sopraffarli.
Lin, Lan, Len si riaffacciano sul mondo della moda inaugurando una nuova e fortunata linea di T-Shirt.

LUGLIO
Mentre la Nuova Fortezza della Scienza è avvolta dai sublimi olezzi di materiale organico in decomposizione che ne compone le paludi circostanti il poderoso Mallues Rock Art Lab inizia la realizzazione della veste grafica che ricoprirà il suono di MoRbO.

AGOSTO
Durante gli ultimi spasmi di vita di MoRtO i messaggeri affrontano alcune prove (perlopiù prove di resistenza, come ad esempio affrontare 4 ore di coda sulle famigerate autostrade svizzere o come farsi prendere a testate le proprie testate durante i concerti) atte a temprarne il carattere in vista delle future apparizioni atte a presentare MoRbO a tutto il pianeta.

SETTEMBRE
MoRbO può finalmente essere presentato in anteprima in tutta Europa. I messaggeri si imbarcano (in tutti i sensi) in un lungo tour che metterà a dura prova i loro apparati digerenti e nervosi ancora ignari del fatto che torneranno alla Fortezza con un nuovo furgone con targa finlandese (ma anche tedesca, ma è una storia lunga).

OTTOBRE
Sbarcati (in tutti i sensi) dal tour con cimeli di ogni tipo (culinari, umani, meccanici) i messaggeri sono pronti a invadere gli oramai obsoleti negozi di dischi con l’avvento ufficiale di MoRbO, in uno splendido digipack, vinile bianco o vinile nero e sono pronti per una lunga serie di apparizioni al di qua delle Alpi.

NOVEMBRE
Mentre il MoRbOtOuR incalza per tutto lo stivale (ohohoh!) i messaggeri radono al suolo la mitologica Vecchia Fortezza della Scienza nei cui laboratori sono stati concepiti Morkobot, MoStRO, MoRtO, parte di MoRbO oltre ad un ragguardevole numero di malefatte in ogni campo dell’esistenza. I messaggeri rivolgono un triste e caloroso addio anche alle forme di vita che l’anima(la)vano quali il cane Ambulanzo, il gatto Pirlizia, il riccio Temeraio, il ragno Esplosivo e la foto di Moana Pozzi.

DICEMBRE
Dicembre vede i messaggeri alle prese con il consueto tour natalizio che vuol essere atto al raggiungimento della forma perfettamente sferica mediante l’introduzione dei propri apparati digerenti ragguardevoli quantità di leccornie tipiche del mezzogiorno (e anche della cena).

————————

en – As each January, that’s Lin, Lan, Len (MoRkObOt‘s messengers) are preparing to make a brief summary of the events that have marked the past year.

January
Lin, Lan, Len overlook the fashion world by creating a new line of T-shirts inspired by the exploits of their lord. Moreover, as for some years now continues MoRkOpOliO in modernized form of Otrom and Berlikete. Meanwhile, in total isolation, continues the work of gestation of the pieces that will form MoRbO, the largest scientific experiment ever made by the messengers of MoRkObOt.

February
The messengers inaugurate their new website www.morkobot.org by this time disclose the verb MoRkObOt throughout the global computer network.
While once again to stay on the subject of MoRkOpOliO Lin, Lan, Len can get their hands on the recordings of an old piece of Viscera///, changing it in his own image and likeness. Meanwhile, in total isolation, continues the work of gestation of the pieces that will form MoRbO, the largest scientific experiment ever made by the messengers of MoRkObOt.

March
Ironically, on March 11th officially begin the recording of MoRbO at the mighy Mizkey Studio thanks to the mighty mighty ear of Robertangelo Michelerti and Robbertino Rizzo. Because of the considerable number of hours spent in the studio, the messengers are forced to a drastic change of their food act to decay the main organs of digestion.

April
The month of April is to be entirely dedicated to the worship of the MoRbO. This time the experiments carried out at the mighty Tray Studio thanks to the faders controlled by powerful fingers Robbertino Rizzo and Robertangelo Michelerti.

May
The month of May is to be entirely dedicated to the worship of the MoRbO. This time the experiments carried out at the mighty Majesty The Studio thanks to the knobs carefully rotated by Giovanni Versari. The gestation of the MoRbO sound curiously ends May 11.

June
The New Science of Fortress is attacked by the forces of nature, wasps, spiders, dogs suicide compost and put in serious difficulty the lair of the messengers, but they can not overpower them.
Lin, Lan, Len reappeared on the fashion world by opening a new and successful line of T-Shirt.

July
While the New Science of Fortress is enveloped by the sublime scent of decaying organic material that makes up the marshes surrounding the powerful Mallues Rock Art Lab begins the creation of graphics that will play the sound of the MoRbO.

August
During the last spasms of life to kill the messengers face some evidence (mostly endurance tests, such as 4 hours to face the tail on the infamous Swiss motorways or get caught up in their heads tested during concerts) that will temper the character suitable for future appearances for MoRbO throughout the world.

September
MoRbO can finally be premiered throughout Europe. The messengers are embarked (in all senses) in a long tour that will test their nerve and digestive systems still unaware of the fact that they will return to the Fortress with a new van with a license plate Finnish (but also German, but has a long history ).

October
Landed (in all senses) from the tour with mementoes of all kinds (culinary, human, mechanical) messengers are ready to invade record stores now obsolete with the advent of the official’s MoRbO, in a beautiful digipack, white vinyl or vinyl black and are ready for a long series of appearances on this side of the Alps.

November
While the MoRbOtOuR presses all Italy messengers burn the mythology of the Old Fortress in the Science Laboratory which is designed Morkobot, Exhibitions, Death, part of MoRbO as well as a considerable number of misdeeds in every field of existence. The messengers turn a sad and warm goodbye to the life forms that Ambulanzo the dog, the cat Pirlizia, hedgehogs Fear, the spider Blast and photos of Moana Pozzi.

December
December sees the messengers to grips with the usual Christmas tour that wants to be a way to bring perfectly spherical shape by the introduction of its digestive tract considerable amount of typical delicacies of the South of Italy.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s