Posts tagged “R.U.N.I.

FeCaLoMeN.

eng – The long series of scientific experiments carried out by Lin, Lan, Len (messengers of MoRkObOt) has again expanded its borders. Well-informed voices are ready to confirm that the previous day than today, the trio (enlarged duo) has offered its unpublished intellect to employees so that, with the crucial help of Lun, Gimaster and Sgt. Mizkey, was written a new and exclusive page enormous book of Science. With only the aid of instruments the dense musical team of collaborators has stored the result of this meeting in EPROM available from Mizkey Sgt.
Now only the passing of days, combined with spectral analysis experiment will be able to determine whether the data stored will be made known to mankind, or if they are jealously kept in the secret Fortress of Science, as some the numerous calculations in the past.

______________________________________________________________________________________________________

ita – La lunga serie di esperimenti scientifici attuati da Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) ha allargato di nuovo i propri confini. Voci ben informate sono pronte a confermare che, nella giornata precedente a quella odierna, il trio (allargato a duo) ha prestato il proprio intelletto ad inediti collaboratori sicché, con il fondamentale ausilio di Lun, Gimaster e Sgt. Mizkey, è stata scritta una nuova ed esclusiva pagina nell’enorme libro della Scienza. Con il solo ausilio di strumenti non musicali la folta equipe di collaboratori ha immagazzinato il frutto di tale incontro nelle Eprom messe a disposizione da Sgt. Mizkey. Ora solo lo scorrere dei giorni, abbinato all’analisi spettrale dell’esperimento, sarà in grado di stabilire se i dati immagazzinati potranno essere resi noti all’umanità oppure se verranno gelosamente custoditi nell’archivio segreto della Fortezza Della Scienza, come alcune delle numerose elaborazioni avvenute in passato.


MoRkObLoG VS EnGLiSh

ENG – After hundreds of thousands of letters from readers from the most remote parts of the planet Earth Lin, Lan, Len (messengers MoRkObOt) have decided that from now on, some of the contents of the most salient MoRkObLoG will be exhibited in numerous languages. This act is intended to be implemented to make it intelligible message MoRkObOt between different ethnic groups that inhabit this miserable planet. Here is a summary in English of the most damaging events that occur to the messengers of MoRkObOt arrival of MoRtO until today.

(ITA – Dopo le centinaia di migliaia di lettere da parte di lettori dalle parti più remote del pianeta Terra Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) hanno deciso che d’ora in poi i contenuti più salienti del MoRkObLoG verranno esposti in numerose lingue. Questo atto vuole essere atto (appunto) per rendere più intellegibile il messaggio di MoRkObOt tra le diverse etnie che popolano questo misero pianeta. Ecco quindi un sunto in lingua inglese dei più nefasti fatti accaduti ai messaggeri di MoRkObOt dall’arrivo di MoRtO fino al giorno d’oggi.)

YEAR 2008

November:
The rot is so complete. MoRtO is available to all human with an incredible limited edition CD + LP version, handmade by Malleus. On the occasion of his 100th appearance MoRkObOt begins MoRtOuR that shortly will touch every corner of the emerged lands.

December:
The continue of MoRtOuR has pitted messengers in complicated culinary experiments along the heel of the Italian peninsula. Given the excellent results obtained messengers are hoping to be able to return soon. Meanwhile, Lin, Lan, Len preparing new appearances of January.

YEAR 2009

January:
During the MoRtOuR the messengers are attacked on several fronts (although they have only one each, in every sense): influence viruses trained, vulve tubas’s thirsty, audio speakers unfit. Meanwhile substantial evolutions securities occur within the Fortress of Science.

February:
Despite MoRtO is fresh rotting messengers begin a long series of experiments to generate early as its successor. These experiments will remain unfinished for a few months because they were considered worthless and abominable.

March:
Bad luck back to peep at the Fortress of Science. The sophisticated equipment for the spread of Getal is damaged. Concluding the first part of MoRtOuR, the messengers begin to plan future activities, of course, only some of which are completed. Among them OtRoM, berlikete and numerous wine and food projects.

April:
Because of the presence of a Friday 17th, the Mighty MoRkOvAn 2.0 ceases to live for about 3 weeks, the messengers are seeking new economic livelihood (still in force) acts to finance the operation for its resurrection. The evils never come alone (or something like that!), so much so that the messengers are then lured into a false appearance with the predicament by a cruel human being. The messengers, making good of a bad situation to
exploit an appearance along with bold R.U.N.I., which is still guarded jealously in the Fortress of Science.

May:
The Mighty MoRkOvAn 2.0 has finally risen (thanks to a very significant investment in monetary donations and organic. By the way, is still accepting donations of any kind, if interested, please contact the messengers), but a new enemy comes from the sky to undermine some appearances of the trio. Messengers temporarily disappear from the worldly life. Continue the fruitless experiments inside the Fortress of Science.

June:
The messengers are called to attend numerous (un)cultural happenings that,
under the pretext of spreading music, serve as a vehicle for the spread of the total Getal. Substantial growth of interest fed (even if on purpose) for catering native. The laboratories of the Fortress of Science are sifted to find at least some tiny speck of dust.

July:
After almost five messengers appear in senile town of L’odi. This place, according to ancient scriptures, seems to have once been the cradle of Getal on Earth. With the advent of OtRoM at the hands of Lin and Lan, beginning the era of MoRkOPoLY. The MoRkOPoLY will be capable of spreading the word about MoRkObOt indirectly through subliminal methods entirely. Meanwhile vulve tubas demonstrate again their nature ambiguous and unreliable (which again supports the hypothesis that the Russians are better than Chinese). The daunting Vespa Crabro takes possession of the Fortress of Science for several hours.

August:
Diaspora messengers between the moors of Europe. The messengers do some international records related to wine (including the largest number of dinners in fewer hours).

September:
The sophisticated equipment designed to generate Getal need maintenance. Birth of MoRkObLoG 2.0 that will replace the previous final MoRkObLoG. Meanwhile continues MoRkOPoLY. Begins officially scientific experiment successor of death that will bring the messengers to the highest spheres of consciousness.

October:
Appears CaTToBoT, the fearsome Catholic robot which every Sunday morning on national Italian television brainwashing exercises on life forms weaker. The MoRtOuR continues along the Italian peninsula and especially beyond the Alps. The MoRkOPoLY widens its sphere of influence. The messengers will enjoy the latest slaughter of the year laden by the faithful Lon, the fifth messenger.

November:
MoRtOuR in full swing. The MoRkOPoLY does the same. The messengers go back across the Alps to impose new territories. Meanwhile the work of the sphere of influence expands also behind of the ocean.

December:
Finish the MoRtOuR and meanwhile continue to booming new scientific experiments inside the Fortress of Science. Incredibly, it appears that Lin, Lan, Len had found the right path on which to continue for the coming of the New Way Of Getal. Some rumors seem to anticipate the potential titles of their new work, but none of them seems to be confirmed (Power Getal, Getal, Up Your Ass, Fire Getal and Steel, Heavy Getal, Getal is the Law, Getallica, Fistful of Getal, Getal Commando and so on). Only with the second half of the year 2010 there could be news to the Interent developments and activities Lin, Lan, Len, the messengers of MoRkObOt.

In the meanwhile, boys and girls (but especially girls) of any age, any sex, race, species and provenance, keep spreading the word that the messengers could return to more vigorous than ever!


2.0.0.9.

Come ogni anno, al termine della rotazione del pianeta Terra attorno all’asse di rotazione (appunto) solare, Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) si sentono in dovere di stilare un meticoloso elenco dei fatti più significativi accadutigli.

GENNAIO:
Il MoRtOuR ha preso Piede, e non lo libererà fino alla fine dell’anno. I messaggeri vengono attaccati su più fronti (nonostante ne abbiano soltanto una a testa, in tutti i sensi): virus influenzali agguerriti, vulvole assetate, diffusori audio non idonei. Nel frattempo sostanziali evoluzioni mobiliari avvengono all’interno della Fortezza della Scienza.

FEBBRAIO:
Nonostante MoRtO sia fresco di putrefazione i messaggeri iniziano una lunga serie di esperimenti atti a generare già il suo successore. Tali esperimenti per alcuni mesi rimarranno incompiuti perché ritenuti indegni ed abominevoli.

MARZO:
La Sfiga torna a far capolino alla Fortezza della Scienza. Le sofisticate apparecchiature atte alla diffusione del Getal vengono danneggiate. Si conclude la prima parte del MoRtOuR, i messaggeri iniziano a pianificare le future attività, ovviamente solo alcune di esse verranno portate a termine. Tra esse OtRoM e numerosi progetti enogastronomici. Nel frattempo non si hanno ancora avuto notizie del Tripede di Len.

APRILE:
A causa della presenza di un venerdì 17, il Furbone 2.0 cessa di vivere per circa 3 settimane, I messaggeri si muovono alla ricerca di nuovi sostentamenti economici (tutt’ora in vigore) atti a finanziare le operazione di resuscito. I mali non arrivano mai soli (o qualcosa del genere), tant’è che i messaggeri vengono successivamente attirati con l’imbroglio in una finta apparizione da parte di un essere umano senza scrupoli. I messaggeri, facendo buon viso a cattivo gioco sfruttano la situazione per iMoRtAlare un’apparizione insieme ai baldi R.U.N.I., la quale è tuttora custodita gelosamente.

MAGGIO:
Il Furbone 2.0 è finalmente risorto (grazie ad un cospicuo investimento in termini monetari e donazioni organiche. A proposito, si accettano ancora donazioni di qualsiasi tipo, se interessati/e, non esitate a contattare i messaggeri) , ma un nuovo nemico giunge dall’alto per minare meteorologicamente alcune apparizioni del trio. I messaggeri spariscono temporaneamente dalla vita mondana. Continuano gli infruttuosi esperimenti all’interno della Fortezza della Scienza.

GIUGNO:
I messaggeri vengono chiamati a presenziare a numerose manifestazioni culturali che, con la scusa di diffondere musica, servono da veicolo per la totale diffusione del Getal. Sostanziale crescita dell’interesse nutrito (neanche a farlo apposta) per la ristorazione autoctona. I laboratori della Fortezza della Scienza vengono setacciati al fine di trovare almeno qualche esile granello di polvere.

LUGLIO:
Dopo quasi un lustro i messaggeri appaiano nella senile città di L’odi (è interessante notare come dopo Mi Odi vi sia L’odi). Questo luogo, secondo le antiche scritture, pare sia stato un tempo la culla del Getal sulla Terra. Con l’avvento di OtRoM, per mano di Lin e Lan, ha inizio l’era del MoRkOpOliO. Il MoRkOpOliO vuole essere atto a diffondere indirettamente il verbo di MoRkObOt attraverso vie del tutto subliminali. Nel frattempo le vulvole dimostrano di nuovo la loro natura ambigua e inaffidabile (ciò avvalora di nuovo l’ipotesi che le russe sono meglio delle cinesi). La temibile Vespa Crabro si impossessa della Fortezza della Scienza per alcune ore.

AGOSTO:
Diaspora dei messaggeri tra le lande dell’Europa. I messaggeri compiono alcuni record internazionali legati all’enogAstronomia (tra cui il maggior numero di cene nel minor numero di ore). Tra i vari esperimenti, viene effettuato un interessante studio etimologico.

SETTEMBRE:
Le sofisticate apparecchiature atte a generare il Getal necessitano di manutenzione. Nasce il MoRkObLoG 2.0 che andrà a sostituire definitivamente il precedente MoRkobLoG. Nel frattempo continua il MoRkOpOliO. Prende inizio ufficialmente l’esperimento scientifico successore di MoRtO che porterà i messaggeri verso le più alte sfere della consapevolezza.

OTTOBRE:
Appare CaTToBoT, il temibile Robot cattolico che ogni domenica mattina sulle emittenti televisive nazionali italiane esercita il lavaggio del cervello sulle forme di vita più deboli. Il MoRtOuR continua lungo la penisola Italica e, soprattutto, oltralpe. Il MoRkOpOliO allarga la propria sfera di influenza. I messaggeri si godono l’ultima carneficina dell’anno imbandita dal fedele Lun.

NOVEMBRE:
MoRtOuR in piena attività. Il MoRkOpOliO fa altrettanto. I messaggeri si spingono di nuovo oltralpe per assoggettare nuovi territori. Nel frattempo l’operato della sfera di influenza si espande anche oltreoceano.

DICEMBRE:
Termina il MoRtOuR e nel frattempo continuano a gonfie vele i nuovi esperimenti scientifici all’interno della Fortezza della Scienza. Incredibilmente pare che Lin, Lan, Len abbiano trovato la retta via sulla quale proseguire per l’avvento del Nuovo Getal. Alcune voci di corridoio paiono anticipare i potenziali titoli della loro nuova opera, ma nessuno di essi pare essere confermato (Power Getal, Getal, Up Your Ass, Fire Getal and Steel, Heavy Getal, Getal is the Law, Getallica, Fistful of Getal, Getal Commando e via discorrendo). Solo con la seconda metà dell’anno 2010 si potranno avere notizie interenti alle
evoluzioni e alle attività di Lin, Lan, Len, i messaggeri di MoRkObOt.

Nel frattempo, ragazzi e ragazze (ma soprattutto ragazze) d’ogni età, di ogni sesso, razza, specie e provenienza, continuate a diffondere il verbo affinché i messaggeri possano tornare più vigorosi che mai!


† MoRtOuR †

Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) annunciano l’ultima apparizione ufficiale del MoRtOuR.
Il MoRtOuR ha avuto il solo e uno scopo di portare al di fuori delle mura dei laboratori della Fortezza della Scienza il loro più grande esperimento scientifico di sempre: MoRtO.
Servendosi del fido Furbone 2.0 i messaggeri hanno percorso circa 17370 Km (dove 17, neanche a farlo apposta, rappresenta la costante universale; dove 37, neanche a farlo apposta, rappresenta il numero delle apparizioni del MoRtOuR) per portare il messaggio del Getal in 33 (neanche a farlo apposta) città, 17 regioni (neanche farlo apposta), 4 stati, e 21 differenti ristoranti.
E’ interessante notare come il MoRtOuR abbia avuto inizio con la 100° apparizione di MoRkObOt sulla Terra ed avrà termine con l’ultima apparizione per l’anno 2009. Si vuole inoltre far notare che la prima apparizione del suddetto anno e l’ultima (appunto) avranno avuto luogo nella stessa città.
Ora i messaggeri di MoRkObOt si apprestano a dare l’estremo saluto a MoRtO per poi rinchiudersi dei meandri dei laboratori della Fortezza della Scienza per mettere a frutto le conoscenze apprese in questi mesi, affinché ne possano trarre nuova ispirazione per il giorno del loro prossimo ritorno.
Accorri anche tu all’estremo saluto:

MoRkObOt
Sabato 26 Dicembre
UNITED CLUB
Corso Vigevano 33/U, TORINO

Parteciperanno alla cerimonia: Viscera///, Dyskinesia, Deprogrammazione.

Segui anche tu le ultime gesta di Lin, Lan, Len, i messaggeri di MoRkObOt,
il signore del Getal e combatti assieme a loro gli agenti atmosferici più ragguardevoli!

sabato 26 dicembre

MoRkObOt, Viscera///, Dyskinesia, Deprogrammazione.


Il MoRkOpOliO, 5° parte.

Ebbene, l’arcano può ora essere svelato! (come è facile intuire dall’intestazione di questo post).
Il prossimo venerdì 27 (ventisette) novembre 2009 (duemilanove) Lin, Lan, Len e Lun (quasi tutti i messaggeri di MoRkObOt) metteranno di nuovo in pratica le ferree leggi che regolano il MoRkOpOliO su questo pianeta. Essi si avvarranno dell’uso di oggetti inconsueti e (in alcuni casi) mai utilizzati per le comuni apparizioni di MoRkObOt.
Questo grandioso esperimento scientifico avrà il fine ultimo di allargare la sfera di influenza del Signore del Getal alle fragili menti degli esseri umani anche in altri ambiti finalizzati alla riproduzione di vibrazioni nell’etere.
Impadronendosi delle complesse leggi che regolano la casualità del suono e che comandano le esecuzioni non pianificate i messaggeri cercheranno di dar vita ad una composizione di senso (in)compiuto ad un volume inconsuetamente contenuto per l’apparato uditivo.
Accorrete quindi per godere delle emissioni sonore emesse (appunto) da:

Lin (protesi elettronica pilotata da una vulvola 12AX7)
Len (riqualificazione materiali di scarto)
Lan (dispositivi di riabilitazione di materiali di scarto)
Lun (interfaccia elettrovocale di CaTToBoT, il temibile robot cattolico)
Pat (anche se messaggera non è, avrà comunque il compito di prestare la propria ugola agli esperimenti scientifici dei messaggeri)

Tutto questo sarà messo in scena venerdì 27 novembre presso il Moonshine
Pub, di via Ravenna 16, MILANO. Alle ore 22 (ventidue).

Accorri anche tu alla riqualificazione delle apparizioni di MoRkObOt!
Sopporta anche tu i suoi numerosi messaggeri!

Lin, Lan, Len, Lun @ Moonshine!


!!!

!!! ATTENTION !!!
Notice for all the living beings that will try to put on in contact with Lin, Lan, Len (the messengers of MoRkObOt) in the next days:
The electronic missives sent to the messengers beginning from the hours 01:00 AM of the day 11 (eleven) November 2009 (year two thousand and nine) will have been being read and answered only from the hours 10: 00 AM of the day 16 (sixteen) November 2009 (year two thousand and nine). This answer formality will indifferently be applied to the all the networks habitually used for interacting with MoRkObOt and the messengers themselves. It will be possible to communicate with the Lin, Lan, Len, Lon and Lun through a commune instrument of mobile telephony instead, holding however
it foresees that the communications will be characterized by an unusual brevity owed to the elevated price of the international telephone communications.
Ordinary communications ordinary beginning from the hours 12: 00 of the day 14 (fourteen) November 2009 (year two thousand and nine).

!!! ATTENZIONE !!!
Avviso per tutti gli esseri viventi che nei prossimi giorni cercheranno di mettersi in contatto con Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt):
Le missive elettroniche inviate ai messaggeri a partire dalle ore 01:00 del giorno 11 (undici) novembre 2009 (duemila e nove) verranno evase soltanto dalle ore 10:00 del giorno 16 (sedici) novembre 2009 (duemila e nove). Questa modalità di risposta verrà applicata indifferentemente ai tutti i network abitualmente utilizzati per interagire con MoRkObOt ed i messaggeri stessi. Sarà invece possibile comunicare con i Lin, lan, Len, Lon e Lun tramite un comune apparecchio di telefonia mobile, tenendo però presente che le comunicazioni saranno caratterizzate da una inconsueta brevità dovuta
all’elevato prezzo delle comunicazioni telefoniche internazionali. Sarà possibile invece riprendere le comunicazioni a tariffa ordinaria a partire dalle ore 12:00 del giorno 14 (quattordici) novembre 2009 (duemila e nove).


Lin, Lan, Len contro i Galli.

Lo scorso fine settimana Lin, Lan, Len e Lun (i messaggeri di MoRkObOt) hanno varcato la catena montuosa alpina al fine di allargare la propria sfera di influenza anche alle popolazioni che popolano (appunto) terre contigue a quelle già assoggettate.
I messaggeri hanno avuto così modo di divulgare il Getal anche tra la locale comunità dei Galli.
I Galli vivono prevalentemente nelle foreste che ricoprono i colli e gli altopiani (essi arrivano sino a 734 metri di altezza sul livello del mare, si estendono per centinaia di chilometri quadrati, sono attraversati da sporadiche ma assai avveniristiche costruzioni che ben si adeguano al paesaggio naturale estremamente variegato che può presentare vegetazione tipicamente mediterranea piuttosto che vegetazione di chiara origine burzumiale) in luoghi prevalentemente non urbanizzati. Le loro abitazioni sono costituite da antichi casolari in legname e pietra, nelle quali vi si consumano cibi (prevalentemente carenti di proteine animali, ma assai ricche di fibre), bevande (prevalentemente a base di succo di luppolo, curiose misture di succo d’uva, medicinali ed aromatizzanti dai colori decisamente accesi e fluorescenti al buio), e soprattutto vegetali con le relative proprietà ed applicazioni terapeutiche.
La particolarità di queste terre è che non solo Galli vi si trovano, ma anche altre numerose specie animali, quali caproni hircus, chiropteri, muridi, ditteri e sovente anche umani. Incredibilmente è stata riscontrata una totale assenza di felini.
I Galli usano svolgere le proprie attività ricreative a ciclo continuato ed amano ritrovarsi in numerosi gruppi di individui in capienti stanze o antiche stalle adibite luoghi di ritrovo (appunto).
L’adunanza avviene al calar del sole con il fine di coltivare (spesso in modo non univoco) i propri interessi nell’ambito dell’ascolto e della manipolazione del rumore bianco generato da comuni apparecchiature elettroniche. Queste attività possono continuare per l’intera nottata e, con l’appropinquarsi nell’arrivo della luce solare, a cavallo dell’alba, possono variare aggiungendo del rudimentale (ma sempre efficace) grindcore o seriose prestazioni in rime rappate. Quando il sole è finalmente già alto, attorno a metà mattinata, i Galli fanno ritorno nelle proprie stanze dalle quali non usciranno per le due o tre ore successive.


La Carneficina.

Lo scorso fine settimana ha visto impegnati Lin, Lan, Len, Lon e Lun (tutti i messaggeri di MoRkObOt) nel consueto rituale autunnale della Carneficina.
Lo scopo primario della Carneficina consiste nel riparare le carni un tempo vive di alcune tipologie di esseri viventi. Queste tipologie possono variare a seconda della latitudine e della longitudine ove viene effettuato il rituale. Quello attuato dai messaggeri, avvenuto nell’esatto centro di una grande palude dell’Europa Meridionale, ha visto consumarsi esseri viventi di dimensioni variabili, con un numero di zampe compreso tra due e quattro, perlopiù mammiferi, generalmente privi di ali e becco.
Bisogna infatti sapere che, quando gli esseri viventi interrompono il proprio ciclo di vita prematuramente (spesso a causa della sopraffazione da parte di altri esseri), le loro carni cessano di funzionare. Se non riparate, esse rischiano così di causare sgradevoli inconvenienti, come ad esempio la perdita della loro consistenza, del loro sapore e, nel giro di pochi giorni, si tramutano in larve andando ad alimentare il ciclo di rigenerazione che tiene in vita gli organismi (animali o vegetali) che popolano la crosta terrestre del pianeta. Tramite la Carneficina, invece, è possibile riparare le carni in putrefazione, donando loro nuovi sapori e una nuovo utilizzo, decisamente gustoso al palato, ma perdendo l’intramontabile fascino della putrefazione assistita atta a rigenerare la vita.
La riparazione avviene mediante l’utilizzo di sofisticate apparecchiature biomeccaniche. Queste apparecchiature, una volta raggiunta l’ottimale temperatura di funzionamento, riescono ad ottenere il massimo del risultato, elevando le componenti delle carni ad un livello superiore. E’ stato constatato che spesso la Carneficina provoca però controindicazioni all’apparato digerente in un lasso di tempo compreso tra le dodici e le sedici ore dopo lo svolgimento del rituale. Tuttora l’unica soluzione atta a porre rimedio a tali circostanze consiste nell’attuare l’ozio più completo nelle ventiquattro ore successive alle prime manifestazioni delle controindicazioni di cui sopra.