Posts tagged “scienza

MuFFa

Photo by Marco Becker

it – Voci di corridoio affermano che Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) sono stati avvistati nei paraggi delle paludi della Vecchia Fortezza della Scienza. Secondo alcune testimonianze, come ad esempio le temibili grida lanciate dallo spietato cane Ambulanzo, udibili a miglia e miglia di distanza, (Ambulanzo, che viene così chiamato dagli abitanti di tali paludi per via della sua ugola assai virtuosa capace di campionare in tempo reale i più disparati dispositivi di segnalazione acustica, pare essere l’attuale guardiano della Vecchia Fortezza della Scienza) i messaggeri stanno smantellando la Vecchia Fortezza della Scienza per preservare alcune delle preziosi informazioni in essa contenute. Pare infatti che i messaggeri abbiano ritrovato al suo interno i misteriosi 9 nastri primordiali. Tali nastri contengono le punizioni sonore che MoRkObOt ha inflitto ai suoi messaggeri al momento del suo arrivo sulla Terra ponendo le basi di ciò che è stato, è, e sarà, il suo volere. Per solennizzare il ritrovamento dei 9 nastri primordiali Lin, Lan, Len hanno così deciso di togliere dalle pareti di uno dei Laboratori della Vecchia Fortezza della Scienza i possenti dispositivi di contenimento sonoro e le relative apparecchiature di controllo (muffa, materassi, tappeti, pentole per la pioggia del soffitto, muffa, vecchi cavi elettrici, insetti morti, muffa, mobili desueti, stracci, coperte, vestiti, pelli morte e muffa. Ma questo è un altro discorso, che forse è meglio affrontare in un futuro assai postero).

en – Rumors say that Lin, Lan, Len (MoRkObOt‘s messengers) were spotted in the vicinity of the marshes of the Old Fortress of Science. According to some witnesses, such as the fearsome cries run by the ruthless dog Ambulanzo, heard for miles and miles away, (Paramedic, which is thus called by the inhabitants of these wetlands by virtue of his very capable of throat sample in real time disparate audible warning devices, seems to be the current caretaker of the Old Fortress of Science) messengers are dismantling the Old Fortress of Science to preserve some of the valuable information contained therein. It seems that the messengers have found inside the mysterious primordial 9 tapes. These tapes contain the sound that MoRkObOt punishments inflicted to his messengers to the time of his arrival on Earth laying the foundation for what was, is and will, his will. To solemnize the discovery of 9 primordial tapes Lin, Lan, Len decided to have it removed from the walls of one of the Old Fortress of Science Laboratories of the mighty sound of containment devices and associated control equipment (mold, mattresses, carpets, pots the rain on the ceiling, mold, old electrical wiring, dead insects, mold, outdated furniture, rags, blankets, clothes, skins, and dead mold. But that’s another story, which perhaps is better addressed in a future far posterior).


011110

Come i più svegli (in tutti i sensi) di voi avranno potuto notare, la data odierna corrisponde al numero 01 11 10.
Esso, in codice binario, è un numero palindromo che se viene convertito in codice decimale corrisponde al numero 30.
Si è quindi giunti alla dimostrazione scientifica che non vi è alcuna corrispondenza tra la palindromicità dei numeri binari con quella dei numeri decimali.
Lodi a MoRkObOt.

______________________________________________________________________________________________________

Like the smartest (in every sense) of you will have noticed, today’s date is the number 01 11 10.
It is, in binary code, a palindrome number that if it is converted to decimal code is the number 30.
We then came to the scientific evidence that there is no correspondence between the palindromicity of binary numbers with the decimal number.
Another success for laboratories of the Fortress of Science.


The Fortress of Science.

Mentre tutto tace nella palude che circonda le macerie della Fortezza delle Scienza Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt), spronati dalla temibile voce che riecheggia solenne tra le atmosfere sature di polveri sottili
del loro signore, vagano alla ricerca del luogo ove sorgerà la nuova Fortezza.
Celati in anguste costruzioni, grazie all’aiuto di alcuni generosi esseri umani i messaggeri attendono il momento propizio per scoprire ed appropriarsi della loro nuova dimora.
Ma non temete, presto il trio tornerà a compiere nuovi ed entusiasmanti esperimenti scientifici tra forti e solide mura (e, perché no, dagli indistruttibili tetti) in modo da elevarne di nuovo le eroiche gesta!
Lodi a MoRkObOt!

______________________________________________________________________________________________________

While everything is quiet in the swamp that surrounds the ruins of the Fortress of Science Lin Lan, Len (messengers of MoRkObOt), spurred by the terrible voice echoing among the solemn atmosphere saturated with dust pollution of
their master, wandering in search of the place where the new Fortress rise.
Hidden in narrow buildings, with the help of some generous humans messengers await the right moment to discover and take possession of their new court.
But do not worry, soon the trio will return to make new and exciting science experiments between strong and solid walls (and why not, by indestructible roofs) to raise again the heroic deeds!
Lodi to MoRkObOt!


Lin, Lan, Len VS La Natura.

Nemmeno le temibili forze della natura sono in grado di contrastare l’avanzata di Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt). La prova di ciò ne è stata la recente apparizione avvenuta nella natura (appunto) più impervia dove i tre valorosi messaggeri hanno dovuto affrontare ogni tipo di in.si.dia. lottando tra minacciosi animali (come ad esempio gli agguerriti
suini insaccati), velenosi insetti (bomboli e ditteri di ogni dimensione e crudeltà), vegetazioni incolte (immense distese di inquietanti forme erbivore) ed i pericolosi frutti di piante e cereali dalla apparenze innocue ed ingannevoli (camuffatesi da succhi d’uva, di luppolo e loro derivati). Ma nulla è riuscito a scalfire le gesta dei messaggeri che, imperterriti, hanno portatola voce del Getal in nuove lande, assoggettandone le popolazioni.
Lodi a MoRkObOt!

______________________________________________________________________________________________________

Not even the formidable forces of nature are able to counter the advance of Lin, Lan, Len (messengers of MoRkObOt). The proof of this they have been the recent appearance occurred in nature (exactly) where the three most impervious brave messengers have faced all kinds of danger fighting between threatening animals (such as aggressive
pig sausages), poisonous insects (Diptera, Bees and Gees of all sizes and cruelty), uncultivated vegetation (disturbing vast expanses of herbivorous forms) and the dangerous fruit and cereal from the seemingly innocuous and misleading (masked by grape juices and their derivatives ). But nothing could dent the deeds of the messengers, undeterred, they took it Getal entry into new lands, to subjugate populations.
Lodi to MoRkObOt (as usal, untranslatable).
______________________________________________________________________________________________________


E20.

I prossimi giorni vedranno Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) protagonisti di apparizioni inedite ed inaspettate, in luoghi curiosi, misteriosi e segreti.

La prima di queste apparizioni coinvolgerà Lan insieme ad un numeroso manipolo di intrepidi esseri umani che insieme studieranno nuove argomentazioni di rumore:
Lan VS gli Umani @ HANGAR BICOCCA, giovedì 15 luglio, ore 20:00, Milano.

Il giorno dopo invece, MoRkObOt in persona sfiderà di nuovo le leggi fisiche che regolano l’edilizia varcando di nuovo il ponte interrotto che porta nelle mura della antica città di Placentia:
MoRkObOt @ SPAZIO 4, venerdì 16 luglio, ore 21:00, Piacenza w/ Kubark

E per finire, durante il pomeriggio di domenica, di nuovo MoRkObOt in persona allieterà le calde ore pomeridiane traendo energia da gnocca fritto e lambrusco in un’esibizione immersa nella natura più segreta ed incontaminata:
MoRkObOt @ SECRET PLACE, domenica 18 luglio, ore 15:00, San Martino Spino
(MO) w/ Art of Wind, Sisters VonMortoggi e molte altre forme di vita.

Lascia che MoRkObOt scandisca le tue giornate!

______________________________________________________________________________________________________

The coming days will see Lin, Lan, Len (messengers of MoRkObOt) players in unusual and unexpected appearances in places curious, mysterious and secret.

The first of these appearances involve Lan together with a large handful of intrepid humans with new arguments will study noise:
Lan VS Humans @ Hangar Bicocca, Thursday, July 15, 20:00, Milan.

The next day however, MoRkObOt challenge himself again to the physical laws governing the construction of new crossing the bridge that leads off the walls of the ancient city of Placentia:
MoRkObOt @ SPAZIO 4 Friday, July 16, 21:00 Piacenza w / Kubark

And finally, during Sunday afternoon, again Morkobot personally cheer the hot afternoon drawing energy from Lambrusco and fried dumplings dipped in a show in the most secret and unspoilt nature:
MoRkObOt @ SECRET PLACE, Sunday, July 18, 15:00 San Martino Spino
(MO) w / Art of Wind, VonMortoggi Sisters and many other forms of life.

Let MoRkObOt scans your days!


Mind Training

Here’s a useful exercise to learn to keep a straight face regardless of the external stimuli received.
Now, bearing in mind that the photo was taken hereunder in the airspace of one of the smallest states on the planet, closely followed the phases of the exercise:
1) Look at the picture for about 5 seconds.
2) Think of the place where the photo was taken.
3) Think about the type of people normally living there.
4) Think about the ideologies they incur.

If you manage to keep a straight face, you finally managed to completely isolate your brain by external stimuli received.

______________________________________________________________________________________________________

Ecco un utile esercizio per imparare a mantenere un’espressione seria indipendentemente dagli stimoli esterni ricevuti.
Ora, tenendo presente che la foto sottoriportata è stata scattata nello spazio aereo della di uno degli stati più piccoli del pianeta, seguite attentamente le fasi dell’esercizio:
1) Osservate la foto per circa 5 secondi.
2) Pensate al luogo dove è stata scattata la foto.
3) Pensate alla tipologia di esseri umani che vivono abitualmente quel luogo.
4) Pensate alle ideologie da essi sostenute.

Se siete riusciti a mantenere un’espressione seria, siete finalmente riusciti ad isolare completamente il vostro encefalo dagli stimoli esterni ricevuti.

______________________________________________________________________________________________________


Lin, Lan, Len VS Profesor Baltazar.

Un importante summit scientifico ha visto protagonisti Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) e il noto Profesor Baltazar. Tema dell’incontro è stato l’Uovo e la sua importanza ai fini dei confini della Scienza. I quattro scienziati hanno convenuto sul fondamentale ruolo che tale oggetto organico ha avuto nelle loro esistenze e su come potrà influire sulle future generazioni di organismi viventi monocellulari e stereocellulari.
Più sotto ecco alcuni esempi di applicazioni legate all’Uovo.
_________________________________________________________________________________________________________

An important scientific summit has seen players Lin, Lan, Len (MoRkObOt messengers) and the famous Professor Baltazar. Theme of the meeting was the Egg and its relevance to the boundaries of science. The four scientists have agreed on the fundamental role that the organic object had in their lives and how will affect future generations of monocellular and stereocellular organisms.
Here are some examples of applications related to Egg.

______________________________________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________________________________


Lodi a MoRkObOt : MoRkObOt a Lodi

Continua l’infinito scontro tra Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) e gli Agenti Atmosferici che regolano il bello e il cattivo tempo sul pianeta Terra. L’ennesima battaglia è di fatti prevista per la prossima domenica, 16 maggio 2010, quando i tre araldi torneranno più agguerriti che mai per una breve apnea tra i fanghi del luogo della tragedia: Il Belgiardino di L’odi, nel bel mezzo del lago Gerundo. Compito dei messaggeri sarà riuscire a compiere la loro apparizione, programmata ormai da tempi immemori, all’interno della cornice dell’AmbaraDumb Fest, ma mai effettivamente concretizzata a causa delle continue incursioni degli Agenti Atmosferici di cui sopra nei (già) grigi cieli di L’odi.
Quindi il nuovo appuntamento sarà per:

Domenica 16 Maggio, ore 21:00
AmbaraDumb Fest (3° TENTATIVO)
Parco Belgiardino
L’odi.

Aiuta anche tu i messaggeri di MoRkObOt a sconfiggere Madre Natura!

______________________________________________________________________________________________________

Continue the endless battle between Lin, Lan, Len (messengers of MoRkObOt) and inclement weather conditions that regulate the good and the bad weather on planet Earth. The battle is yet another of facts, planned for Sunday, May 16, 2010, when the three heralds return as dangerous as ever for a quick breath between the sludge from the scene of the tragedy: Belgiardino Park of Lodi in the middle of the lake Gerundo. The task of the messengers will be able to make their appearance, programmed so very long inside the frame dell’AmbaraDumb Fest, but never actually materialized because of the continuous raids of atmospheric above the (already) grey skies of Lodi.
So the new appointment will be:

Sunday, May 16, 9:00 PM
AmbaraDumb Fest (3° attempt)
Belgiardino Park,
Lodi, California.

Help the messengers of MoRkObOt defeat Mother Nature!

______________________________________________________________________________________________________


KoNTaKT!

Nei giorni che seguiranno la pubblicazione di questo post sarà sempre più difficile mettersi in contatto diretto con Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) a causa della loro imminente partenza. La loro partenza (prevista per le ore 06:05 del 23 aprile 2010) terminerà con il loro ritorno (previsto per le ore 02:10 del 3 maggio 2010).
In questo lasso di tempo sporadiche saranno le apparizioni del trio su queste pagine. Chiunque necessiti di comunicare con i messaggeri non deve far altro che utilizzare i ben noti canali fono-informatici ed attendere con ansia e trepidazione una risposta che esaudisca ai propri quesiti (un po’ come succede tutt’ora, ma con tempistiche assai dilatate e irregolari).
Vi è poi la possibilità di comunicare direttamente sfruttando il contatto di terzo tipo nelle seguenti date e nei seguenti luoghi (i messaggeri daranno la precedenza a chi donerà loro una degna dote, ovviamente):

Apr 23, Gerberstrasse 3, Weimar (D) w/ Devils Mother
Apr 24, PopCentrale, Dordrecht (NL)
Apr 25, Rock Café, Leuven (B)
Apr 28, Kollatino Underground, Roma (I) w/ Lili Refrain
Apr 29, Mentelocale, Palestrina, Roma (I) w/ Lili Refrain
Apr 30, TNT, Jesi, Ancona (I) w/ Lili Refrain
May 01, XM24, Bologna (I) w/ Lili Refrain, Viscera///, Storm{O}
May 02, AmbaraDumb Fest, Belgiardino, L’odi (I) w/ Catalyst

______________________________________________________________________________________________________

In the days that followed the publication of this post will be increasingly difficult to get in direct contact with Lin Lan, Len (messengers of Morkobot) because of their imminent departure. Their departure (scheduled at 06:05 am on 23 April 2010) will end with their return (scheduled for 02:10 am on May 3, 2010).
This time will be sporadic appearances of the trio on these pages. Anyone who needs to communicate with the messengers must not do is use the well-known audio/digital and wait with trepidation and anxiety that will grant an answer to your questions (a bit ‘as still happens, but with very dilated and irregular timing ).
Then there is the possibility to communicate directly using the contact of the third kind on the following dates and in the following places (the messengers give priority to those who will give them a decent dowry, of course):

Apr 23, Gerberstrasse 3, Weimar (D) w/ Devils Mother
Apr 24, PopCentrale, Dordrecht (NL)
Apr 25, Rock Café, Leuven (B)
Apr 28, Kollatino Underground, Roma (I) w/ Lili Refrain
Apr 29, Mentelocale, Palestrina, Roma (I) w/ Lili Refrain
Apr 30, TNT, Jesi, Ancona (I) w/ Lili Refrain
May 01, XM24, Bologna (I) w/ Lili Refrain, Viscera///, Storm{O}
May 02, AmbaraDumb Fest, Belgiardino, L’odi (I) w/ Catalyst

______________________________________________________________________________________________________


CeLeBrO

ita – Per celebrare il ricordo dell’errore umano che sei lustri fa generò l’embrione scelto da MoRkObOt per diventare il messaggero Lin, gli araldi di MoRkObOt hanno deciso di indire una parte del MoRtOuR.
Ecco dove sarà possibile incontrare Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) prossimamente.

Apr 23, Gerberstrasse 3, Weimar (D)
Apr 24, PopCentrale, Dordrecht (NL)
Apr 25, Rock Café, Leuven (B)
Apr 28, Kollatino Underground, Roma (I) w/ Lili Refrain
Apr 29, Mentelocale, Palestrina, Roma (I) w/ Lili Refrain
Apr 30, TNT, Jesi, Ancona (I) w/ Lili Refrain
May 01, XM24, Bologna (I) w/ Lili Refrain, Viscera///, Storm{O}
May 02, TBA TBC, L’odi (I)
May 21, United Club, Torino (I) w/ Leominor, Lloyd Turner

Celebra anche tu la nascita con MoRtO!

______________________________________________________________________________________________________

eng – To celebrate the memory of human error that thirty years ago gave birth to the embryo that Morkobot chosen to become the messenger Lin, heralds of MoRkObOt have decided to hold a portion of MoRtOuR.
This is where you can meet Lin Lan, Len (messengers MoRkObOt) shortly.

Apr 23, Gerberstrasse 3, Weimar (D)
Apr 24, PopCentrale, Dordrecht (NL)
Apr 25, Rock Café, Leuven (B)
Apr 28, Kollatino Underground, Roma (I) w/ Lili Refrain
Apr 29, Mentelocale, Palestrina, Roma (I) w/ Lili Refrain
Apr 30, TNT, Jesi, Ancona (I) w/ Lili Refrain
May 01, XM24, Bologna (I) w/ Lili Refrain, Viscera///, Storm{O}
May 02, TBA TBC, L’odi (I)
May 21, United Club, Torino (I) w/ Leominor, Lloyd Turner

Celebrate the birth with MoRtO, too!


L’intervista.

La dolce Violet ha deciso di estrapolare alcune perle di saggezza dal cilindro della sapienza di Lin, Lan, Len, i messaggeri di MoRkObOt. Ecco il risultato dei suoi sforzi.
(che tra l’altro è possibile leggere anche qui).

______________________________________________________________________________________________________

Ciao MoRkObOt!
Sono felice di fare questa intervista per ‘Come my fanatics’ perché siete una band difficile da definire.
Il vostro suono è cosmico, curioso, stravagante, claustrofobico, cinico, schizofrenico.
O forse niente di tutto questo.
Semplicemente suscita molteplici sensazioni, tutte forti e aldilà degli schemi preconsueti (per fortuna).


1- Cosa significa il nome della vostra band: MoRkObOt?

Non è il nome della band ma il nome della potentissima entità che regola le nostre azioni e mette insieme le onde sonore da noi riprodotte. E’ da anni che cerchiamo di farvelo capire, eppure continuate a chiedercelo sperando invano di estrapolare i segreti linguistici contenuti in questa parola. Ma nulla vi sarà dato sapere! Maledetti!
Possiamo solo dire che una sera, la sera della nostra iniziazione per esser precisi, abbiamo cominciato a pronunciare spasticamente queste sillabe “mor-ko-bot!!!” (il problema è che tutto ciò è vero!)

2- Come vi siete formati? E quando?

Ci siamo formati nel 2004 da alcune particelle di Stronzio, al contrario della maggior parte delle forme di vita che derivano dal carbonio. Possiamo supporre che proprio grazie a questa differenza molecolare di base che MoRkObOt ci ha scelto fra tutti gli altri organismi.

3- Siete una band molto originale. Avete idee e i suoni sembrano provenire da una galassia a parte più che dal genere umano. Parlateci della vostra musica…

In effetti è così, come ti abbiamo già detto la nostra musica è composta da MoRkObOt in persona (persona?!), noi siamo dei vili esecutori materiali. La musica di MoRkObOt è il Getal, un genere molto in voga nella sperdute galassie del sistema di Bigmongo. Siamo sicuri che un giorno diverrà la moda anche qui.
Siamo gli arieti del Getal, sfondiamo le porte della conoscenza umana (da leggersi con voce profonda e crudelissima).
Non importa se tra di noi ci sono anche acquari e sagittari.

4- Come nasce e come si è evoluta nei Vs 3 album: Morkobot, Mostro e Morto?

Beh MoRkObOt, il primo album, raccoglie le prime composizioni, MoStRo è il secondo album e raccoglie le seconde composizioni e MoRtO…indovina un po’…ma preferiremmo parlare del prossimo, il 4° album. Essendo il prosecutore di MoRtO, non conterrà alcuna composizione, ma soltanto delle decomposizioni. Come potrai ben immaginare un corpo di un porco in decomposizione emana un(o s)piacevole olezzo, al contrario del corpo di una vergine in decomposizione che umana un certo sollazzo.

5- Cosa volete comunicare con la musica?

Assolutamente niente di cui possiamo essere consapevoli, nemmeno a noi sono noti i testi dei nostri brani. Come potrai notare, la voce utilizza un particolare range di frequenze che non sono udibili all’orecchio umano. No, forse non riesci a notarlo, è vero. Ma sappi che comunque la voce c’è ed emana un messaggio.

6- Dove traete ispirazione?

Siamo noi a fornire all’ispirazione la giusta ispirazione in modo che essa possa farsi trarre da noi. In questo modo siamo sicuri che l’ispirazione sia realmente ispirata non rischiando di compiere amene oscenità sonore. Devi sapere che trarre ispirazione da un’ispirazione non ispirata è assai controproducente per la riuscita di un album altamente tecnico, complesso, cerebrale, preciso, ultraprodotto, ispirato, originale, ben suonato, geniale e al contempo e fruibile a chiunque. Esattamente come i nostri prossimi album. Dal 5° in poi.

7- Apparite nelle foto con dei cubi in testa. E’ una scelta per dare maggior risalto alla musica rispetto all’immagine, (culto che su questa terra è ormai diventato ossessionante)? Oppure altro?

No, è soltanto una scelta atta a pubblicizzare la nostra linea di abbigliamento. E’ interessante notare che quando il sole batte sui nostri cubi, possiamo pubblicizzare anche la nostra linea di abbagliamento. In questo modo, essendo presenti in più fasce di mercato potremo influenzare ingenti quantità di genti.

8- Credete in entità aliene? Siete in comunicazione con loro?

Una volta abbiamo visto tre luci che lampeggiavano ad intermittenza, e nelle nostre menti è apparso questo:
\\\O=O=O///
Da allora la nostra vite non è stata più la stessa. Ora compriamo l’uva regolarmente da Paolo, il contadino che controlla i flussi ancestrali nel perimetro adiacente alla Fortezza della Scienza. Inoltre, ogni anno aspettiamo il giorno dell’arrivo del grande Suino Stallare, ma Paolo lo trasforma in costellazioni e galassie sempre in nostra assenza.

9- Quali album e band preferite?

Parli di band terrestri? E’ un discorso un po’ ampio, spesso non si tratta di band ma di entità umane anche singole. Leggi i nomi sottostanti e, se non sono di tuo gradimento, cambiali pure con nomi più affini ai tuoi gusti musicali.
Autechre, Wolf Eyes, Melt Banana, Meshuggah, Schoenberg, Mahler, Scialpi (del quale a malincuore non riusciamo più a trovare il video di “Cry” su youtube), Clark e gli Annihilator.

10- Come sta andando la vostra collaborazione con Supernatural cat?

Benissimo, è un’etichetta pregna di saggezza, forse per via dell’estrema anzianità dei fondatori e venerabili maestri.
Ora dobbiamo solo cercare di non imparare tutto da loro affinché possano guidarci sotto la loro sapiente guida anche per i giorni a venire.

11- Qual è stato il vostro concerto più bello, o che ricordate con maggior piacere?

Purtroppo le memorie dei concerti migliori vengono solitamente cancellate dal dopo concerto e, a questo proposito, vorremmo elogiare una delle creazioni umane più vicine alla perfezione: il distillato di succo d’uva. Ironia della sorte, ci è però più facile rimembrare i concerti finiti in malo modo il cui ricordo rimane inspiegabilmente indelebile. Sai, probabilmente le nostre menti sono dotate di una memoria eccezionale, dato che abbiamo immagazzinato innumerevoli concerti di tal caratura.

12- Se aveste la possibilità di vagare per altre galassie e portare qualcosa su questa terra, cosa portereste?

L’ultima volta, di ritorno dal sistema di HartomoZ abbiamo portato una partita di 6550 non funzionanti.
Sarebbe troppo facile portare qui pace, amore, prosperità, giustizia e benevolenza, dato che lo stanno già egregiamente facendo le innumerevoli istituzioni religiose presenti sulla Terra.

13- Quali film consigliate ai nostri lettori?

Fantozzi e Super Fantozzi. Seriamente, eh. Qui non si scherza.

14- Dove sarete tra 30 anni? Tra 50? :=)

Tra 30 sottoterra e tra 50 sottoterra da almeno 20. Per ovviare quindi a questa spiacevole situazione pare che la soluzione migliore sia quella della cremazione. Non dovremmo trovare particolari problemi a fare ciò, dato che viviamo sulle rive del Lago Gerundo e dalla sponda Cremasca è possibile scorgere la città di Cremona. Una volta cremati potremo tranquillamente disperderci tra le paludi e le nebbie del lago e potremo cavalcare lo spirito del possente Drago Tarànta per sempre.

15- Un messaggio da MoRkObOt ai lettori di ‘Come my fanatics’, a Lui la parola… 🙂

“Umani, la vostra misera civiltà è prossima alla fine, la vostra inutile razza si autoestinguerà presto tra atroci sofferenze, non c’è modo per evitare il vostro destino. Tuttavia vi resta una possibilità di salvezza, quella di donare a Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) tutti i vostri beni materiali, quali ricchezze, esemplari femminili, cibi, bevande e quant’altro. Solo una volta abbandonati i vostri averi non vi sarà più motivo alcuno per il quale valga la pena di continuare ad estinguersi”.


Mind Touch Cold Love.

MIND TOUCH COLD LOVE
by Nikka Dimroci
Directed by Ale Zanoli and Pierdomenico Russo
Actress: Nikka Dimroci
Music: MoRkObOt “MoRtO”
Taken form the exhibition “Love will tear us apart” by Nikka Dimroci.

______________________________________________________________________________________________________

eng – Lin Lan, Len (messengers Morkobot), discovered the secrets kept from Vimeo, decided to make public all the faithful readers this short film, so that they (readers, that is) can also become observers and listeners.
Give thanks to the messengers of MoRkObOt!

______________________________________________________________________________________________________

ita – Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt), scoperti i segreti custoditi da Vimeo, hanno deciso di rendere noto a tutti i fedeli lettori questo cortometraggio, affinché essi (i lettori, si intende) possano divenire anche osservatori ed ascoltatori.
Rendete grazie ai messaggeri di MoRkObOt!


Power Off.

Può succedere che:
– un dispositivo atto alla manipolazione del suono generato da un’apparecchiatura atta a generare onde sonore cessi di funzionare.
– il malfunzionamento di tale dispositivo avvenga ad intermittenza.
– si sottovaluti il problema con superficiali considerazioni del tipo:”Va beh figa, tanto non lo fa quasi mai!”.
– la frequenza con cui si manifesta il problema sia inversamente proporzionale al periodo di tempo che manca all’imminente ritorno dei messaggeri.
– quando ormai mancano oramai pochi giorni all’imminente ritorno di cui sopra il problema di tale dispositivo aumenta la propria frequenza in maniera esponenziale.
– tale problema (probabilmente grazie all’aumento di frequenza esponenziale) si arricchisce di peculiarità curiose ed inedite.
– per risolvere tale problema occorra la conoscenza del più grande essere umano specializzato nel risolvere ciò.
– tale più grande essere umano specializzato non abbia il tempo materiale per risolvere ciò.
– per sopperire alla mancanza di tale dispositivo si chieda supporto ad un altro essere umano (per altro, l’unico nel raggio di 60 km dalla Fortezza della Scienza a possederne uno identico) per condividerne l’uso del proprio a tempo determinato.
– tale essere umano sia da poche ore partito per un viaggio che lo porterà a 1120 km dalla Fortezza della Scienza (portando con sé tale dispositivo).
– tale essere umano sia sulla strada che attraversa il luogo della prossima apparizione dei messaggeri.
– tale essere umano viene a conoscenza di tale apparizione soltanto dopo aver superato da assai innumerevoli km tale luogo.
– non vi sia alcun dispositivo disponibile che possa quindi sostituire quello mal funzionante.
– vi sia rimasta un’unica possibilità e che questa consista nella disperata lotta contro il tempo di un terzo essere umano specializzato nel risolvere ciò.

Aiuta anche tu con i messaggeri di MoRkObOt a fermare il tempo che scorre inesorabile!

______________________________________________________________________________________________________

It may happen that:
– A device to the manipulation of the sound generated by a waves sound generator cease to function.
– The failure of this mechanism occurs intermittently.
– Underestimate the problem with superficial considerations as: “All right pussy, so he does rarely!”
– The frequency with which you have the issue that is inversely proportional to the time period that is missing the impending return of the messengers.
– When it lacks a few days now imminent return of the problem of this device increases its rate exponentially.
– This problem (probably due to increased frequency exponential) is enriched with curious and unusual features.
– To solve this problem requires knowledge of the greatest human being specialized in solving this.
– The greatest human being specialized equipment do not have time to fix this.
– To compensate for the absence of such a device is being asked to support another human being (the only one around 60 km from the Fortress of Science in owning one identical) to share the use of its fixed term.
– The human being is a few hours away on a journey that takes him to 1120 km from the Fortress of Science (carrying the device).
– The human being on the road that crosses the site of the next appearance of the messengers.
– The human being is aware of this appearance only after overcoming innumerable km far from that place.
– There is no device available which can then replace the malfunctioning one.
– There is left only one possibility is that it consists in a desperate race against time to third human being specialized in solving this.

Help the messengers of MoRkObOt to stop the time that inexorable passages!


† MoRtOuR †

Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) annunciano l’ultima apparizione ufficiale del MoRtOuR.
Il MoRtOuR ha avuto il solo e uno scopo di portare al di fuori delle mura dei laboratori della Fortezza della Scienza il loro più grande esperimento scientifico di sempre: MoRtO.
Servendosi del fido Furbone 2.0 i messaggeri hanno percorso circa 17370 Km (dove 17, neanche a farlo apposta, rappresenta la costante universale; dove 37, neanche a farlo apposta, rappresenta il numero delle apparizioni del MoRtOuR) per portare il messaggio del Getal in 33 (neanche a farlo apposta) città, 17 regioni (neanche farlo apposta), 4 stati, e 21 differenti ristoranti.
E’ interessante notare come il MoRtOuR abbia avuto inizio con la 100° apparizione di MoRkObOt sulla Terra ed avrà termine con l’ultima apparizione per l’anno 2009. Si vuole inoltre far notare che la prima apparizione del suddetto anno e l’ultima (appunto) avranno avuto luogo nella stessa città.
Ora i messaggeri di MoRkObOt si apprestano a dare l’estremo saluto a MoRtO per poi rinchiudersi dei meandri dei laboratori della Fortezza della Scienza per mettere a frutto le conoscenze apprese in questi mesi, affinché ne possano trarre nuova ispirazione per il giorno del loro prossimo ritorno.
Accorri anche tu all’estremo saluto:

MoRkObOt
Sabato 26 Dicembre
UNITED CLUB
Corso Vigevano 33/U, TORINO

Parteciperanno alla cerimonia: Viscera///, Dyskinesia, Deprogrammazione.

Segui anche tu le ultime gesta di Lin, Lan, Len, i messaggeri di MoRkObOt,
il signore del Getal e combatti assieme a loro gli agenti atmosferici più ragguardevoli!

sabato 26 dicembre

MoRkObOt, Viscera///, Dyskinesia, Deprogrammazione.


La materia.

Il recente viaggio a Massa ha fatto sì che Lin, Lan, Len (i messaggeri di MoRkObOt) abbiano tratto ispirazione per i nuovi studi scientifici. Partendo dalla Massa (appunto), hanno deciso di approfondire le loro nozioni giungendo fino l’unità più piccola ed indivisibile della materia. Con l’ausilio degli studi un tempo affrontati da Leucippo ed Epicuro Lin, Lan, Len sono così giunti alla formulazione di nuove teorie e nuovi postulati riguardanti l’atomismo ed il meteorismo. Ecco un primo sunto da quanto dai messaggeri sperimentato:

– la materia è formata da piccolissime particelle elementari chiamate atomi. Inizialmente considerate indivisibili e indistruttibili.

– particelle elementari formano una particella media, 3 particelle medie formano una particella superiore, 5 particelle superiori formano una particella universitaria.

– gli atomi di uno stesso elemento sono tutti uguali tra loro. Gli stessi elementi sono quindi uguali tra loro (anche perché altrimenti non sarebbero gli stessi).

– gli atomi di elementi diversi si combinano tra loro (attraverso reazioni chimiche) in rapporti di numeri interi o parzialmente scremati e generalmente piccoli, dando così origine a decomposti.

– gli atomi non possono essere né creati né distrutti. Un po’come il fenomeno psicofisico della Sfiga.

– gli atomi di un elemento non possono essere convertiti in atomi di altri elementi. Un atomo cattolico, non sarà mai convertito in un atomo islamico, ad esempio, e viceversa.

Nonostante ciò, i messaggeri si sono da subito dovuti correggere riguardo al primo punto del loro postulato. Approfondendo i propri studi hanno di fatto dimostrato, in via empirica, che l’atomo è composto da una sfera fluida di materia caricata positivamente in cui la materia negativa è immersa a modello panettone (ciò dimostra l’incredibile attualità degli
studi dei messaggeri) rendendo neutro l’atomo nel complesso di MorkObOt.